È possibile perdere 10 kg in soli 15 giorni?

Si è possibile, ma sarebbe meglio perdere i chili in eccesso in modo più lento e controllato, poiché l’organismo non è progettato per diminuire il peso corporeo in cosi poco tempo. 

Voglio fare una piccola precisazione: Questo modello dietetico deve essere utilizzato dalle persone obese, poiché potrebbe portare a qualche effetto spiacevole nei soggetti normopeso o sottopeso.

Un’altra piccola precisazione: Molto meglio consumare una quotazione calorica più alta, e praticare anche l’attività fisica, al posto di fare una dieta da fame, e non praticare nessuna attività sportiva, poiché l’esercizio fisico ci aiuta a preservare la massa magra, facilitando la combustione dei grassi.

Solitamente, la dieta lampo più utilizzata per dimagrire fino a 10 kg in soli 15 giorni, è un modello alimentare ricco di proteine, grassi e povero di carboidrati.

Per perdere 10 chili in soli due settimane, occorre seguire alcuni piccoli suggerimenti.

Segui una dieta povera di carboidrati

Molti studi hanno dimostrato che le diete a basso contenuto di glucidi funzionano molto bene per le persone che stanno ricercando una perdita di peso in un arco temporale molto ridotto.

Un regime alimentare a basso contenuto di carboidrati favorisce il dimagrimento in molti modi, che includono:

  • minor aumento dell’insulina dopo i pasti
  • livelli più passi di grelina
  • aumento del metabolismo
  • aumento della produzione degli ormoni tiroidei

Dopo un pasto ricco di zuccheri, i livelli di insulina aumentano eccessivamente, favorendo l’accumulo di adipe. Invece, dopo un pasto ricco di proteine e grassi, i livelli di insulina subiscono un aumento molto più lieve.

Pasti ricchi di zuccheri semplici aumentano l’appetito, e riducono la sazietà.

I carboidrati possono rallentare il metabolismo, e peggiorare la funzionalità della tiroide, limitando la perdita di peso. 

Non tutti i carboidrati sono uguali, poiché i glucidi della frutta, della verdura e dei cereali integrali, possono essere consumati tranquillamente, al contrario dei glucidi contenuti nei cereali raffinati, nei prodotti da forno, nei snack salati, nella pizza ecc..

 

Cibi che puoi consumare

Puoi consumare cibi, come:

  • frutta
  • verdura
  • pesce
  • carne
  • piccole porzioni di cereali integrali
  • piccole porzioni di legumi
  • frutta secca
  • semi oleosi
Sebbene i cereali integrali e i legumi siano due gruppi di alimenti molto salutari per il benessere dell’organismo, è vero anche che sono molto ricchi di carboidrati complessi, un macronutriente che dobbiamo fortemente limitare in questa dieta dimagrante.
Bisogna limitare, o eliminare del tutto alimenti, come:
  • cereali raffinati
  • prodotti trasformati
  • bibite gassate
  • alcolici
  • succhi di frutta industriali
  • carni processate (salsiccia, wurstel, salumi ecc..)
 

Esempio di dieta quotidiana per dimagrire 10 Kg in soli 15 giorni

Prima di seguire qualsiasi regime alimentare, occorre consultare un nutrizionista, poiché ogni persona è diversa da un’altra.

Esempio di menù quotidiano

Colazione

30 grammi di noci + uno yogurt greco da 170 grammi 0% di grassi

Spuntino

1 frutto a piacere (mela, banana, pera, arancia)

Pranzo

70 grammi di riso integrale alle verdure + 90 grammi di petto di pollo + verdura cruda (finocchio, lattuga, pomodorini)

Merenda

Frullato di una banana + 25 grammi di semi di lino

Cena

120 grammi di sgombro + 120 grammi di broccoli al vapore + un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva

Attività fisica

È sbagliato eliminare l’attività fisica dalla nostra routine quotidiana, poiché è una pratica molto benefica.

L’attività fisica disinfiamma i tessuti, ossigena il corpo, migliora la sensibilità insulinica, facilita la combustione dei grassi, migliora l’estetica e la composizione corporea, aumenta il metabolismo, e soprattutto protegge la massa muscolare dal catabolismo indotto dal dimagrimento.

Non serve fare una maratona, ma anche una semplice camminata di soli 30 minuti, può bastare!

Miglior supplemento alimentare

Il modo migliore per aumentare la forza di volontà nel seguire questo protocollo alimentare è basato sull’utilizzo di un integratore naturale che riduca l’appetito e la fame nervosa.

Quando si segue un regime alimentare eccessivamente povero di calorie, occorre un eccessivo sforzo psicologico per poter rimanere sulla “retta via”, e non lasciarsi sopraffare dalle nostre piccole voglie alimentari.

Altri piccoli trucchi per non cadere in tentazione!

  • Inizia i pasti con un bel piatto di verdure crude: Ad esempio, la lattuga è un cibo altamente voluminoso, che una volta nello stomaco, può dare un senso di falsa sazietà.
  • Allo stesso modo, puoi ingannare il corpo, bevendo una bella tazza di tisana, o acqua calda ogni volta che ti senti prendere da voglie irrefrenabili di cibo.
  • È dimostrato che le persone che mangiano velocemente finiscono per consumare un quantitativo maggiore di calorie, rispetto alle persone che si gustano ogni piccolo boccone. Mastica ogni porzione di cibo, almeno 40 volte, prima di ingerirlo.

Considerazioni finali

In questo articolo hai scoperto come poter dimagrire 10 Kg in soli 15 giorni, tuttavia, il mio consiglio è quello di favorire la perdita dei chili in eccesso in un arco temporale più lungo (1 kg a settimana).