In questo articolo scoprirai come perdere 5 kg con la dieta detox.

Dopo le feste, o dopo la stagione invernale può succedere che tu ti senta gonfia, costipata e con qualche kg di troppo. In questo caso potrebbe essere necessario fare una buona dieta disintossicante e depurativa al fine di eliminare le tossine accumulate, purificando l’organismo in profondità.

Una buona dieta depurativa consente all’organismo di riposare. Inoltre, è in grado di stimolare in profondità gli organi emuntori, come il fegato e i reni, responsabili dell’eliminazione delle tossine.

 

Cos'è la dieta detox?

reni e il fegato sono gli organi, che filtrano i rifiuti dal corpo, mentre l’intestino è responsabile della loro evacuazione. 

Quando questi organi sono eccessivamente intossicati non riescono più a svolgere correttamente il loro lavoro, predisponendo l’organismo a malattie e sintomi fastidiosi, come affaticamento,  digestione lenta, ritenzione idrica, eccesso di peso ecc..

Le funzioni di eliminazione devono essere stimolate per garantire un buon drenaggio degli organi. Lo scopo della dieta detox è quello di liberare le tossine accumulate nell’organismo.

Una dieta detox è un regime alimentare che si basa prevalentemente su alimenti freschi, crudi ed antiossidanti.

Menù detox: Cosa mangiare?

Se stai cercando di perdere 5 kg con la dieta detox devi assolutamente prediligere questi alimenti, come:

Frutta e verdura

La frutta e verdura sono due gruppi alimentari, che aiutano a ridurre la fame, prevengono le malattie, e stimolano il processo di pulizia del corpo per riattivare la naturale capacità di rigenerarsi e guarire.

Scegliamo preferibilmente frutta di stagione, biologica e a Km 0. Se è estate ti consiglio di consumare l’anguria, il melone, le pesche, la lattuga, i pomodori ecc.., mentre se sei in inverno ti consiglio di assumere pere, mele, arance, carote, broccoli e cavolfiore.

Nota bene: D’estate è preferibile consumare frutta e verdura cruda, mentre d’inverno verdura cotta e frutta cruda. Per massimizzare l’introito di vitamine, minerali, e sostanze antiossidanti, puoi decidere di consumare la frutta e verdura anche sotto forma di estratti.

Ecco alcune proprietà di alcuni frutti e verdure

  • Carciofo: ricco di vitamine C e K e antiossidanti.
  • Asparago: diuretico, drena il fegato ed elimina le tossine dall’organismo, ricco di folati, è un antistress naturale.
  • Coriandolo fresco: ricco di micronutrienti, espelle i metalli pesanti dal corpo.
  • Carota: molto ricca di glutatione che fa bene al fegato, ricca di betacarotene e antiossidanti che supportano il funzionamento del sistema immunitario.
  • Cavolo cappuccio: ricco di zolfo, oligoelementi, antiossidanti, stimola gli enzimi disintossicanti del fegato e purifica il sangue.
  • Barbabietole: purifica il fegato e il sangue, aiuta a scomporre i grassi, ed è ricco di antiossidanti e fibre.
  • Spinaci: ricchi di micronutrienti, ricchi di potassio, molto alcalinizzanti e diuretici.
  • Ravanello nero: aiuta a rigenerare il fegato, drenare la cistifellea e i reni, antiossidante, e buona fonte di zolfo, magnesio, potassio e calcio.
  • Aglio: antiossidante e antibatterico naturale, aiuta a depurare il sistema intestinale, ricco di minerali.
  • Sedano: diuretico, ricco di fibre e vitamina C e B9.
  • Zenzero e curcuma: antinfiammatorio e diuretico (è bene abbinare la curcuma al pepe nero).
  • Avocado: supporta il corretto funzionamento del fegato, contiene glutatione che aiuta a purificare le sostanze chimiche accumulate nel corpo.
  • Ananas: diuretico, ricco di enzimi che favoriscono una buona digestione.
  • Mela: ricca di fibre e pectina che aiuta a purificare l’organismo dalle scorie e dai metalli pesanti.
  • Melograno: ricco di antiossidanti, migliora la circolazione sanguigna e linfatica

Come perdere 5 kg con la dieta detox

Se vuoi perdere 5 kg con la dieta detox ci sono alcuni consigli che devi seguire, tra cui:

  1. Evitare zucchero, cereali raffinati, alcolici, fumo di sigaretta, caffé, latticini e cibi ricchi di glutine
  2. È consentito consumare piccole porzioni di carne bianca e cereali integrali, sebbene il fulcro della dieta è basato su frutta, verdura e succhi crudi
  3. Non consumare nello stesso pasto carboidrati e proteine. Ad esempio la sera puoi consumare 80 grammi di petto di pollo, e a pranzo 80 grammi di riso integrale
  4. Bevi almeno 2 litri di acqua minerale naturale
  5. Durante la dieta depurativa pratica lo yoga o una camminata di almeno 30 minuti al giorno
Nota bene: Esistono diete detox drastiche, composte da sola frutta e verdura, che dovrebbero essere seguite per un massimo di 3 giorni, e poi esistono diete disintossicanti che possono essere seguite anche per 10- 15 giorni, poiché non sono così drastiche come il primo tipo.
Comunque, prima di seguire una dieta detox, si consiglia di consultare un nutrizionista o un dietologo, poiché non tutte le persone sono uguali, ed alcuni potrebbero rispondere ad una certa dieta in modo totalmente differente rispetto ad un’altra.

Menù settimanale per per perdere 5 kg con la diet detox

Menù settimanale esempio 

Colazione

15 grammi di semi di zucca + un frutto

Spuntino

Estratto verde

Pranzo

60 grammi di riso integrale + un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva – broccoli al vapore + cipolla cruda + carota lessa

Merenda

Estratto di barbabietola rossa

Cena

70 grammi di petto di pollo + lattuga + finocchio + un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva

Giorno 2

Colazione

1 mela + 15 grammi di mandorle

Spuntino

Estratto verde

Pranzo

Minestrone di verdure + zucchine lesse + pomodori 

Merenda

Succo di mela bio

Cena

70 grammi di nasello + spinaci e bietole cotte + uno spicchio di limone

Giorno 3

Colazione

Frullato di due mele

Spuntino

Estratto verde

Pranzo

Zuppa di verdure + un cucchiaio di semi di chia

Merenda

Centrifugato di una mela e due fette di ananas

Cena

cavolfiore al vapore + carote lesse + asparagi al vapore + un pezzettino di cipolla + un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva

Giorno 4 

Colazione

15 grammi di semi di zucca + un frutto

Spuntino

Estratto verde

Pranzo

60 grammi di riso integrale + un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva – broccoli al vapore + cipolla cruda + carota lessa

Merenda

Estratto di barbabietola rossa

Cena

70 grammi di petto di pollo + lattuga + finocchio + un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva

Giorno 5

Colazione

1 mela + 15 grammi di mandorle

Spuntino

Estratto verde

Pranzo

Minestrone di verdure + zucchine lesse + pomodori 

Merenda

Succo di mela bio

Cena

70 grammi di nasello + spinaci e bietole cotte + uno spicchio di limone

Giorno 6

Colazione

Frullato di due mele

Spuntino

Estratto verde

Pranzo

Zuppa di verdure + un cucchiaio di semi di chia

Merenda

Centrifugato di una mela e due fette di ananas

Cena

cavolfiore al vapore + carote lesse + asparagi al vapore + un pezzettino di cipolla + un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva

Giorno 7

Colazione

15 grammi di semi di zucca + un frutto

Spuntino

Estratto verde

Pranzo

60 grammi di riso integrale + un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva – broccoli al vapore + cipolla cruda + carota lessa

Merenda

Estratto di barbabietola rossa

Cena

70 grammi di petto di pollo + lattuga + finocchio + un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva

Utilizza un integratore disintossicante

Assieme ad una buona dieta detox, si consiglia di assumere un buon integratore disintossicante che possa facilitare ulteriormente l’espulsione delle tossine dall’organismo.

Devi assumere un prodotto naturale che contenga al suo interno sostanze vegetali che hanno effettivamente dimostrato favorire la disintossicazione del corpo.

Ormai sono due anni che consigliamo ai nostri clienti di assumere questo prodotto, poiché ad oggi, è il migliore in assoluto quando si parla di disintossicare l’organismo.

Chi non dovrebbe seguire la dieta detox ?

La dieta disintossicante dovrebbe essere evitata da:

  • Bambini. Il loro corpo in crescita ha esigenze molto diverse e maggiori rispetto a quelle degli adulti.
  • Donne in gravidanza
  • Le persone fragili, che soffrono di malattie dell’apparato digerente o malattie metaboliche come il diabete non possono praticare cure disintossicanti. Dipende molto dalle situazioni, motivo per cui si consiglia di consultare uno specialista prima di intraprendere questa dieta da soli.
  • Lo stesso vale per le persone che soffrono di malattie gravi , come il cancro, ad esempio.  
  • Nessuna dieta limitante nemmeno per chi soffre di carenze vitaminiche o nutritive..    

Conclusioni

Adesso sai come dimagrire 5 kg con la dieta detox. Il mio consiglio è quello di rimanere a riposo durante la disintossicazione. Non praticare nessuna attività fisica eccessivamente intensa, come il sollevamento pesi, e cerca anche di ridurre lo stress quotidiano.