Qui scoprirai se una dieta a base di frutta e verdura può farti davvero dimagrire 10 Kg in un solo mese.

Prima di iniziare, ti voglio subito dire, che è estremamente dannoso consumare un regime alimentare a base di sola frutta e verdura, per più di tre o 4 giorni, poiché questi gruppi di alimenti non contengono alcuni minerali molto importanti per la salute del corpo. 

Quindi, seguire questo modello alimentare per un lungo periodo, può portare a gravi carenze vitaminiche, e in casi rari, ad una vera e propria malnutrizione.

Fatta questa doverosa premessa, in questo articolo analizzeremo una dieta a base di frutta e verdura, ma che non conterrà solo questi due gruppi alimentari, per i motivi descritti precedentemente.

Solitamente un regime dietetico a base di sola frutta e verdura viene seguita solo per uno o due giorni, e solo per fini disintossicanti e depurativi. 

Molto in voga è la dieta a base di un solo frutto (banane), utilizzato per un massimo di due o tre giorni. 

Questi brevi regimi alimentari sono degli ottimi metodi naturali per perdere qualche chilo, senza compromettere la salute del corpo. Inoltre, sono utili per favorire la depurazione dell’organismo.

Bene, cerchiamo di capire come impostare correttamente nei minimi dettagli, una dieta a base di frutta e verdura che ti possa far perdere fino a 10 kg in un mese.

Innanzitutto una dieta a base di frutta e verdura, è un regime alimentare leggermente sbilanciato, poiché privo di alcuni micronutrienti essenziali, come il ferro, la vitamina B12, lo zinco, il calcio ecc..

Una dieta a base di frutta e verdura, è un modello alimentare dove il 50 % delle calorie introdotte attraverso la dieta, devono provenire da frutta, verdura, frutta secca, semi oleosi, e centrifugati di succo.

Mentre, il resto delle calorie dovrebbe provenire da alimenti, come la carne, il pesce, i cereali integrali, e i legumi.

Non dovrei nemmeno sottolinearlo, ma un regime dietetico a base di frutta e verdura deve abolire tutti i cibi industriali, o tutti gli alimenti che non sono stati elencati sopra.

Utilizza un supplemento alimentare per aumentare gli ormoni tiroidei in modo naturale

Se oltre ad avere difficoltà a perdere peso, presenti uno o più di questi sintomi, potresti avere una carenza degli ormoni tiroidei:

  • temperatura eccessivamente bassa
  • sbalzi d’umore
  • secchezza della pelle
  • costipazione

Inoltre, una dieta basata su frutta e verdura, può presentare gravi carenze di grassi saturi.

I grassi saturi, in presenza eccessiva sono dannosi, tuttavia anche loro hanno una loro utilità, poiché servono a produrre gli ormoni.

Esempio di dieta quotidiana a base di frutta e verdura per dimagrire 10 Kg in un mese

Menù quotidiano di esempio

Colazione

30 grammi di mandorle + una banana = 174 Kcal + 70 calorie = 244 Kcal

Spuntino

due mele + due kiwi = 180 Kcal + 90 Kcal = 270 kcal

Pranzo

50 grammi di riso integrale al pomodoro + 80 grammi di petto di pollo + 120 grammi di broccoli al vapore = 168.5 Kcal  + 88 Kcal + 30 Kcal = 286,5

Merenda

Frullatone di una banana + una mela + una pera  abate + 25 grammi di semi di lino = 70 Kcal + 90 Kcal + 50 Kcal + 133 Kcal = 343 kcal

Cena

80 grammi di salmone al cartoccio + 120 grammi di finocchio + 120 grammi di zucchine lesse = 136 Kcal + 18 Kcal + 15.6 Kcal = 169.6

Kcal totali : 1313 Kcal

Kcal derivanti da frutta, verdura e Frutta secca = 920,6 Kcal

920.6/ 1313 = 0,70   

0,70 x 100 = 70%  

Il 70 % delle calorie  di questa dieta proviene da frutta, verdura, e frutta secca.

 

Altri suggerimenti

Questo regime alimentare deve essere seguito dietro controllo medico, poiché non tutti rispondono allo stesso modo. 

Intolleranze, squilibri ormonali, patologie, e problemi psicologici, sono tutti fattori da considerare prima di intraprendere qualsiasi regime dietetico.

Prediligi la frutta e verdura biologica e a Km 0, poiché più ricca di micronutrienti. 

Purtroppo, anche se è un regime alimentare sano, occorre prestare la massima attenzione nelle porzioni che consumiamo, poiché possiamo esagerare con un certo nutriente, e limitare il consumo di un altro.

Ad esempio, una dieta a base di frutta e verdura, può contenere buoni livelli di rame, ma avere bassi livelli di zinco, poiché è contenuto maggiormente nelle fonti proteiche animali, quindi il mio consiglio è di utilizzare un buon multivitaminico, con una buona biodisponibilità degli ingredienti contenuti in esso. 

Se gli ingredienti contenuti nel supplemento hanno poca biodisponibilità, possono risultare estremamente difficili da assorbire. 

Considerazioni finali

Si, la dieta a base di frutta e verdura può essere un regime dietetico che può farti dimagrire 10 Kg in un mese, tuttavia, è molto facile cadere preda di carenze vitaminiche. 

Il mio consiglio è quello di associare alla dieta, sempre un buon multivitaminico.

Articoli correlati