Avere glutei alti e sodi è il sogno proibito di ogni donna. Ma per avere un sedere magro e tonico occorre molto impegno, soprattutto dopo i 30 anni. Quando si invecchia, il metabolismo rallenta, e facilita la comparsa di inestetismi, cellulite, e predispone ad un eccesso di massa adiposa sui nostri “amatissimi glutei”.

Per dimagrire i glutei occorre focalizzarsi su più fronti contemporaneamente, poichè sottovalutarne anche solo uno, può rendere davvero difficoltoso il dimagrimento dei glutei.

In questa guida scoprirai le migliori stretegie per sfoggiare glutei alti e sodi tipo effetto Brasil, ma soprattutto, scoprirai la migliore dieta per dimagrire il sedere. Ma basta tentennare, entriamo subito nel succo del discorso!

Come dimagrire i glutei?

Il gluteo è il muscolo più forte del corpo umano, e assieme alle cosce e ai fianchi, soprattutto nelle donne, è la zona dove si vanno ad accumulare i chili in eccesso, causati da una dieta errata, stress, e inattività fisica.

Questo muscolo è suddiviso a sua volta in tre ventri muscolari:

  • piccolo gluteo
  • medio gluteo
  • grande gluteo

La pigrizia del sistema linfatico, dirotta le tossine e i liquidi in eccesso sul nostro sedere, causando la cellulite. La cellulite è un inestetismo che interessa maggiormente il popolo femminile (90%), e si manifesta con piccoli buchetti irregolari sulla superficie dei glutei.

Per eliminare il ristagno dei liquidi, causa primaria della cellulite, occorre seguire un regime alimentare specifico che migliori il drenaggio, l’eliminazione delle tossine, e soprattutto aumenti il metabolismo basale dell’organismo. La maggior parte delle volte, dietro a glutei voluminosi e cadenti, c’è una mancanza di ormoni tiroidei, che predispongono il corpo a costipazione, sensazione continua di freddo, metabolismo lento e temperatura corporea bassa.

Migliorare il metabolismo è essenziale per snellire e tonificare i glutei. Un maggiore metabolismo si traduce in maggiori calorie consumate a riposo, che favoriscono un miglior dimagrimento, una migliore circolazione sanguigna, e soprattutto un buon equilibrio ormonale, fondamentale per avere un sedere privo di inestetismi e impurità.

La dieta deve essere composta prevalentemente da cibi ricchi di micronutrienti e fibre, che disintossicano e depurano il corpo in profondità. Devi evitare assolutamente di consumare tutti quei cibi che aumentano l’infiammazione cellulare dell’organismo. Per assottigliare e tonificare il sedere non basta seguire una buona dieta, ma occorre effettuare settimanalmente sedute di esercizi muscolari, che migliorino la massa magra del lato b.

Senza una buona struttura muscolare sotto i glutei, il dimagrimento potrebbe peggiorare ulteriormente le forme del nostro sedere. Per evitare ciò, occorre supportare ad una buona alimentazione esercizi di rinforzo muscolare. 

Come avere glutei alti e sodi – La strategia completa

Per avere un sedere alto e tonico la nostra strategia si divide in 5 punti molto importanti, tra cui:

  • Dieta
  • Esercizi muscolari
  • Tecniche anti stress
  • Massaggio drenante

In questo piano per eliminare il grasso in eccesso sui glutei, l’alimentazione è il cardine fondamentale su cui si basa la buona riuscita del programma. Sbagliare questa fase significa rendere vani tutti i tuoi sforzi. Qui scoprirai i migliori cibi brucia grassi, e quelli assolutamente da evitare, al fine di minimizzare la massa adiposa sul sedere. Inoltre, scoprirai alcune regole dietetiche che possono aiutarti per migliorare la digestione e il benessere psicofisico del corpo.

Dopo un buon piano alimentare, occorre seguire determinati esercizi fisici.  Gli esercizi potranno essere effettuati sia in palestra, che comodamente a casa. Dovrete seguire sia esercizi aerobici, e sia esercizi di rinforzo muscolare. Attraverso l’allenamento cardio è possibile aumentare la combustione dei grassi, favorendo la perdita dei chili di troppo. Gli esercizi di tonificazione, tendono a migliorare le forme del sedere, la composizione del gluteo, e quindi migliorare l’estetica complessiva del nostro lato b.

Come terza fase del nostro programma, dovrai effettuare almeno tre volte a settimana un buon massaggio drenante e tonificante.

Inseguito, dovrai effettuare esercizio di visualizzazione molto importante. Questi esercizi servono a diminuire lo stress quotidiano, aumentare il rilassamento e la pace interiore. Molti programmi per il dimagrimento dei glutei, sottovalutano l’importanza di questa fase, che assieme alla dieta e all’esercizio fisico fa davvero la differenza.

Come ultima tappa, ti consiglieremo i migliori prodotti da acquistare per migliorare ulteriormente la tonicità e lo snellimento del  sedere.

 

 

come dimagrire i glutei

Dieta per dimagrire il sedere

A differenza di quello che molti credono, non è possibile scegliere di perdere peso in un determinato punto, senza dimagrire anche in altre zone del corpo. Per dimagrire i glutei e le cosce bisogna necessariamente perdere peso in modo generalizzato. Il dimagrimento localizzato non esiste!

Detto questo, ci sono cibi che favoriscono una migliore tonicità del sedere, e altri cibi che aumentano l’infiammazione e la massa adiposa dei glutei.

Cibi migliori per eliminare la massa adiposa dei glutei

Frutta e verdura: Ricchi di vitamine, minerali, fibre ed antiossidanti. Questi gruppi alimentari sono essenziali per la tonicità e la definizione del tuo gluteo. La cellulite, i problemi digestivi, il metabolismo lento, la ritenzione idrica e la difficoltà a perdere peso, dipendono esclusivamente da una situazione di iperacidificazione del corpo. La frutta e la verdura migliorano l’alcalinizzazione dell’organismo, grazie ai loro micronutrienti. Meglio consumare frutta e verdura biologica e a Km 0. Pere, mele, fragole, susine, melone, cocomero, banana, arance, cicoria, spinaci, zucchine, pomodori, patate, finocchio, cavolfiore, e carote sono tutti alimenti estremamente benefici per diminuire il volume del tuo sedere

I semi oleosi sono ricchi di minerali e grassi sani. Gli omega 3 contenuti nella frutta oleosa migliorano la circolazione del sangue e l’equilibrio ormonale del corpo. Grazie a noci, pistacchi, pinoli, e semi di zucca, puoi contrastare efficacemente la ritenzione idrica.

Il pesce e le fonti proteiche magre aumentano la massa magra dei glutei, e il metabolismo basale del corpo.

I legumi sono molto ricchi di nutrienti. Ricchi di proteine e antiossidanti, diminuiscono l’infiammazione sistemica del corpo, e migliorano il microbiota intestinale.

Eliminate il consumo  di cereali raffinati, a favore dei cerali integrali, come il riso, l’avena, il miglio, e la pasta integrale.

Bevete almeno 1.5 litri di acqua al giorno. Migliora la circolazione sanguigna, elimina le tossine e le scorie in eccesso. La dieta dimagrante che vedrai tra poco, è basato su questi gruppi di alimenti.

Nota bene: Molto benefici sono anche i centrifugati di frutta e verdura.

Alimenti da evitare

Se stai cercando di perdere alcuni cm sui glutei, ti consiglio caldamente di eliminare subito questi alimenti, tra cui:

  • cibi confezionati: Snack, patatine, gelato, pizza surgelata ecc.. Sono cibi ricchi di conservanti e coloranti che acidificano e aumentano eccessivamente l’infiammazione del corpo. Sono privi di micronutrienti, e predispongono al diabete e all’aumento di peso.
  • salumi: Cibi ricchi di sale e grassi saturi che rallentano il metabolismo.
  • alcool: Non dovrei nemmeno menzionarlo, ma i drink alcolici sono la prima causa di eccesso di peso, in quanto intossicano il fegato, l’intestino, il sistema linfatico, e il sistema digestivo causando problemi metabolici. Se stai lottando con il grasso ostinato presente su fianchi e glutei, la prima cosa da eliminare assolutamente sono gli alcolici. 
  • Cibi ricchi di sale: Il sale favorisce la ritenzione idrica. 
  • Cereali raffinati: Per favorire il dimagrimento sul sedere ti consiglio di eliminare tutti i cereali raffinati dalla tua dieta. Oltre ad essere “cibi morti”, infiammano il corpo, peggiorano il metabolismo, e soprattutto rallentano tutte le funzioni corporee. 

Dieta settimanale per dimagrire il sedere

Menù

Lunedi

Colazione

yogurt greco 125 grammi + 1 banana

Pranzo

80 riso integrale alle verdure + 80 grammi di nasello + insalatona mista (pomodorini, finocchio, carote crude)

Merenda

Frullato di due mele

Cena

100 grammi di petto di pollo e curcuma + 100 grammi di spinaci lessi + mezzo spicchio di limone + 20 grammi di pinoli grattugiati

Martedi

Colazione

60 grammi di fiocchi d’avena + uno yogurt greco da 125 g

Pranzo

80 grammi di pennette integrali al pomodoro e al basilico + 80 grammi di ceci + insalatona mista ( cipolla, carote, finocchio e zucchine)

Merenda

Due pere

Cena

120 grammi di pesce spada + pomodorini e un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva

Mercoledi

Colazione

Uno yogurt greco 125 grammi+ 30 grammi di noci

Pranzo

Spaghetti integrali con vongole + 80 grammi di merluzzo + insalatona mista

Merenda

Frullato di una banana e una mela

Cena

Pizza integrale alle verdure

Giovedi

Colazione

Una banana + 30 grammi di noci

Pranzo

80 grammi di pasta integrale al pesto fatto in casa (Molto importante) + 80 grammi di petto di tacchino ai ferri + insalatona mista

Merenda

Una spremuta di tre arance

Cena

80 grammi di couscous integrale alle verdure + 80 grammi di bocconcini di pollo

Venerdi

Colazione

Uno yogurt greco 125 grammi+ 30 grammi di mandorle

Pranzo

80 Spaghetti integrali alle zucchine e gamberetti + 80 grammi di merluzzo + insalatona mista

Merenda

Frullato di banana e mela

Cena

Pizza integrale alle verdure

Sabato

Colazione

yogurt greco 125 grammi + 50 grammi d’avena

Pranzo

80 riso integrale al pomodoro + 80 grammi di orata + insalatona mista (pomodorini, finocchio, carote crude)

Merenda

Frullato di due mele

Cena

100 grammi di petto di pollo e curcuma + 100 grammi di spinaci lessi + mezzo spicchio di limone

Domenica

Colazione

60 grammi di fiocchi d’avena + uno yogurt greco da 125 g

Pranzo

80 grammi di pennette integrali al pomodoro e basilico + 80 grammi di ceci + insalatona mista ( cipolla, carote, finocchio e zucchine)

Merenda

Due pere

Cena

120 grammi di petto di pollo + pomodorini e un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva

L’esempio di dieta dimagrante scritta sopra è a solo scopo illustrativo, prima di consumare un determinato regime alimentare occorre chiedere il parere di un nutrizionista o un dietologo, mi raccomando! Ogni persona è diversa da un’altra!

Ora che conosci la migliore dieta per dimagrire i glutei, non hai più scuse per non entrare nei tuoi amati jeans. Ora scoprirai i migliori esercizi per dimagrire e tonificare il sedere in modo semplice e veloce. 

Migliori esercizi per dimagrire e snellire i glutei

Come accennato in precedenza, a volte solo la dieta non basta per dimagrire e rimodellare il sedere, ma occorre un programma di allenamento ben studiato al fine di massimizzare la perdita di adipe sul lato b.

Camminata a ritmo veloce per perdere i chili in eccesso

Soprattutto per i novizi, che non possono seguire da subito esercizi aerobici più intensi, è un buon esercizio effettuare la camminata veloce. La camminata veloce aumenta la resistenza aerobica, la circolazione linfatica e sanguigna. Tonifica e alza il sedere. Come inizio, non è male. Potreste utilizzare questo esercizio dimagrante e tonificante per il primo e il secondo mese di allenamento.

La camminata veloce, come dice il nome stesso, deve essere a passo sostenuto per avere un impatto sul metabolismo e sulla massa adiposa in eccesso. Le persone che non hanno mai fatto nessun sport, e si sono sempre crogiolate sul divano, noteranno buoni benefici anche solo praticando questo esercizio. Può essere un buon punto di partenza per favorire la tonificazione e lo snellimento del sedere, ma per avere risultati più importanti, occorre passare poi alla corsa aerobica.

Corsa per snellire fianchi e glutei

Se state ricercando uno snellimento più importante ai fianchi e ai glutei vi consiglio di praticare la corsa. Questa attività non deve essere presa sotto gamba soprattutto dai principianti che si affacciano per la prima volta a questa attività aerobica. Partire subito al massimo può essere un grave errore, che può facilitare la comparsa di dolori articolari, stress eccessivo, e infortuni seri.

Correre, non è così semplice come ci vogliono far credere. Bisogna imparare a correre, per non incappare in seri infortuni. La corsa è uno strumento molto potente per perdere i centimetri di troppo, ma effettuatela sempre con estrema intelligenza.

Utilizza la cyclette per perdere peso sul sedere

Se la corsa non è un’attività che vi alletta particolarmente, potete sempre praticare attività aerobica grazie all’utilizzo di una cyclette. Utilizzare la cyclette migliora la circolazione sanguigna, la sensibilità insulinica e le calorie consumate a riposo. Inoltre, non ha le controindicazioni che valgono per la corsa, infatti, non stressa nè le giunture, e nè le articolazioni del corpo.

Soprattutto per le persone obese può essere una migliore scelta, rispetto alla corsa. Migliorerete il vostro sistema cardiocircolatorio e la resistenza aerobica.

Scopri la migliore cyclette pieghevole salva spazio

Bene, questi erano i migliori esercizi per migliorare la capacità aerobica e migliorare la perdita di peso su fianchi e sedere.

Ora scopriamo i migliori esercizi da effettuare a casa o in palestra per rinforzare e tonificare il nostro lato b. È di vitale importanza accrescere la massa magra dei glutei, in quanto oltre ad alzarli e tonificarli, brucerai maggiormente il tessuto adiposo situato in questa zona.

3 migliori esercizi muscolari per perdere il grasso sul sedere

Quando le donne parlano di palestra, solitamente si riferiscono alla cyclette, o alla corsa sul tapis roulant, in quanto sono davvero poche le ragazze che si cimentano negli esercizi muscolari, per paura di ingrossare eccessivamente le gambe e i glutei.

Tale credenza è dura a morire. Le donne non hanno gli ormoni per aumentare la massa muscolare degli arti inferiori, come quelle di un uomo, e inoltre, occorre seguire una dieta ipercalorica per formare il muscolo. Ridurre il grasso complessivo del corpo, mentre avviene lo snellimento e la tonificazione dei muscoli dei glutei, può portare a glutei più magri e definiti.

I benefici di aumentare la massa magra nei glutei sono molti, tra cui:

  • migliorare l’estetica
  • migliorare lo snellimento e la tonicità del sedere
  • bruciare maggior quantità di tessuto adiposo. Un Kg di massa magra consuma più calorie di un Kg di massa adiposa

Squat

 

squat per snellire e tonificare il sedere

Lo squat è l’esercizio migliore in assoluto per migliorare la tonicità e la composizione del gluteo. Se vuoi dimagrire il tuo sedere, non puoi privarti in nessun modo di questo fantastico esercizio.

Puoi eseguire lo squat a corpo libero, o con un bilanciere sopra le spalle

  • Tieni le braccia davanti al corpo ( Se effettui la variante senza sovraccarico). Tieni i piedi leggermente più larghi delle spalle. Tieni le punte dei piedi verso l’esterno
  • Abbassa lentamente il sedere, come se ti stessi per sederti su una sedia. Mantieni l’addome attivo. Mantieni le scapole addotte. Durante l’accovacciata non portare le ginocchia davanti alle punte dei piedi.
  • Ritorna alla posizione di partenza. Ripeti più volte

 

Affondi

Tutorial per imparare a fare l’affondo

  1. Mantieni i piedi alla stessa larghezza delle anche
  2. Fai un grande passo in avanti con la gamba sinistra.
  3. Abbassa il corpo, piegando entrambe le ginocchia a 90 gradi. Evita che il ginocchio destro tocchi il suolo, ( o solo se la tua mobilità articolare te lo permette) o che il ginocchio sinistro passi oltre le dita del piede sinistro.
  4. Torna alla posizione eretta. Ripeti più volte.

Ponte per i glutei

Un altro esercizio molto importante per la tonicità del sedere, è il ponte per i glutei.  Guarda tutte le varianti di questo esercizio

Massaggio drenante

Un buon massaggio sui glutei può determinare una maggiore perdita di massa adiposa, e ciò è causato da una migliore circolazione sanguigna, che oltre a drenare i liquidi in eccesso, stimola la tonificazione dei tessuti, eliminando la ritenzione idrica e migliorando notevolmente tutti gli inestetismi.

Attraverso il massaggio su fianchi e glutei, viene attivato il sistema linfatico, che velocizza la fuoriuscita di tossine dall’organismo. Se non hai qualcuno che ti possa massaggiare i fondoschiena, puoi optare per un elettrostimolatore apposito per i glutei. Attraverso il massaggio ritmico di questa macchina, puoi mimare un massaggio manuale.


 Nota bene: L’unico modo per dimagrire il sedere, è seguire una dieta dimagrante, fare esercizio fisico, e utilizzare strategie che possano velocizzare la circolazione sanguigna e quindi eliminare le tossine e le impurità in eccesso, grazie all’attivazione del sistema linfatico.

 

 Mantieni sotto controllo lo stress

Di vitale importanza non accumulare eccessivo stress durante la giornata.

 Lo stress aumenta il cortisolo, un ormone che peggiora tutte le funzioni del corpo. Se ricerchi la massima tonificazione dei glutei, occorre che il corpo sia al massimo della sua vitalità. Un eccesso di cortisolo oltre a ostacolare il dimagrimento, porta altri effetti negativi per il corpo tra cui:

  •  stanchezza immotivata
  • costipazione
  • depressione
  • ansia
  • dolori articolari
  • apatia

 Puoi avere il miglior programma dimagrante mondo, ma se sei sempre stanca, demotivata, o depressa, sarà molto difficile seguire tutti gli step scritti in questo articolo.

Per eliminare lo stress eccessivo ti consiglio un esercizio di visualizzazione da effettuare quotidianamente almeno 15 minuti al giorno. Chiudi gli occhi, e inizia a respirare con il diaframma in modo lento e controllato, e immagina che il tuo corpo sia ricco di energia bianca e luminosa. Pratica questo esercizio per almeno 15 minuti, e vedrai la tua energia “aumentare vertiginosamente”.

Miglior prodotto per rimodellare e tonificare i glutei

 

 

Migliori indumenti per dare un effetto snellente ai glutei

Ormai il mercato è pieno di indumenti modellanti in grado di snellire e assottigliare il nostro lato B.

I leggins modellanti sono in grado di far apparire il nostro lato B tonico e scultoreo.

Domande più frequenti

 Come rassodare e dimagrire i glutei in una settimana?

Per snellire il sedere in soli 7 giorni, devi seguire la dieta, praticare attività aerobica, effettuare massaggi drenanti e utilizzare questa crema. Ma in soli 7 giorni è davvero difficile. Per avere buoni risultati occorre seguire questo programma per almeno 15-20 giorni.

Quali sono i migliori integratori per avere glutei sodi?

Puoi utilizzare questa crema, che grazie ai suoi principi attivi penetra sotto il derma, rimodellando tutta la struttura del gluteo in profondità, grazie all’azione di sostanze naturali al 100%

Come ridurre il sedere grosso?

Per ridurre il sedere grosso occorre praticare esercizio fisico, e seguire un buon regime dimagrante.

Considerazioni finali 

Bene, adesso conosci la migliore dieta per dimagrire il sedere. Se seguirai tutti i consigli di questa guida, riuscirai in poco tempo ad avere i glutei dei tuoi sogni, te lo assicuro!

Ce l’hai fatta a ridurre il tuo lato b? 

Che strategie hai adottato?

Commenta qui sotto, descrivendo la tua esperienza!

 

15 giorni senza carboidrati

Iscriviti alla newsletter!

Scopri gli errori più comuni commessi dalle persone che vogliono perdere peso

Consenso trattamento dati

Grazie per l'iscrizione!

Pin It on Pinterest

Share This

CONDIVIDI IL POST SUI SOCIAL!

Condividi questo articolo con i tuoi amici!