In questo articolo scoprirai la migliore dieta per perdere 20 kg in soli due settimane.

Venti chili sono tanti da perdere in soli due settimane. Oltre all’utilizzo di pillole dimagranti occorre apportare necessariamente modifiche alla dieta e allo stile di vita. È importante notare che una dieta che riduce così tanto peso è altamente difficile da seguire, e prima di intraprendere questo percorso dovresti parlare con un medico qualificato.

È pressoché impossibile perdere 20 kg in sole due settimane senza utilizzare integratori dimagranti, che riescano a d innalzare il metabolismo, il consumo dei grassi, nonché aiutare a ridurre la fame nervosa e l’appetito in modo naturale.

Gli integratori dimagranti sono composti esclusivamente da erbe, vitamine e minerali che oltre a farti perdere peso, migliorano la salute del corpo, poiché, oltre a facilitare il dimagrimento, migliorano la produzione tiroidea e le funzioni digestive.

Nota bene: Gli integratori dimagranti fungono da supporto alla dieta. Mi spiego meglio.. La dieta da sola non potrà mai farti dimagrire 20 chili in soli 14 giorni, poiché è un tempo relativamente corto, tuttavia, l’utilizzo di speciali preparati erboristici sono in grado di sopperire alla mancanza di tempo, grazie alle loro proprietà dimagranti.

Gli integratori dimagranti, sono un supporto, e come tale, possono aiutarti efficacemente alla lotta contro il grasso ostinato.

Proslime active

Proslime active è un integratore dimagrante in gocce che non solo aiuta a prevenire l’accumulo di grassi, grazie alle sue spiccate proprietà brucia grassi, ma ti aiuterà anche a sentirti più giovane e snella, grazie ai suoi componenti 100% naturali.

👉 Leggi le recensioni delle persone che hanno provato questo prodotto

Questo integratore è composto da:

  • Estratto di ananas : migliora le funzioni digestive, combatte la ritenzione idrica, elimina le tossine ed aumenta notevolmente il metabolismo
  • Acido linoleico coniugato: L’acido linoleico riduce l’appetito ed aumenta i livelli di testosterone.
  • L-carnitina: La carnitina aiuta  promuove l’aumento della massa muscolare, poiché migliora la produzione di nuovi recettori androgeni.
  • Cromo picolinato: Studi hanno dimostrato che le proprietà di questo minerale contribuiscono ad una sana perdita di peso. Inoltre, sopprime la voglia di dolci, migliora i processi metabolici e la produzione di collagene, rendendo la pelle più elastica e turgida.

Slim4vit

Slim4vit è un rimedio completamente naturale per favorire la perdita di peso, grazie alla sua capacità di tonificare, snellire e favorire la combustione dei grassi.

 
SLIM4VIT è un integratore brucia grassi che non ti libera solo dal grasso sottocutaneo, ma riduce drasticamente anche il grasso viscerale. È questo tipo di grasso che favorisce malattie come diabete, cardiopatia ischemica, sclerosi dei vasi e fegato grasso.
 
SLIM4VIT è stato ideato dopo quasi due anni di ricerca dai migliori biologi europei utilizzando una tecnologia rivoluzionaria che non solo riduce incredibilmente l’eccesso di massa adiposa, ma diminuisce anche il rischio di sviluppare malattie gravi.
 
Slim4vit è composto da:
GARCINIA CAMBOGIA: Oltre a bruciare i grassi in eccesso, aumenta il tasso metabolico a riposo.
 
ESTRATTO DI BACCHE DI ACAI è un potente antiossidante naturale, che combatte l’eccesso di radicali liberi. Un eccesso di ossidazione porta ad invecchiamento prematuro di pelle, unghie e capelli.
 
ESTRATTO DI SEMI DI GUARANÀ. Diminuisce l’appetito senza provocare disagi psicologici. È efficace anche nel ridurre la fame nervosa causata dallo stress.
 
ESTRATTO DI FOGLIE DI TÉ VERDE Combatte la ritenzione idrica, previene la comparsa di smagliature ed è un rimedio efficace anche nel contrastare la cellulite
 
ESTRATTO DI ALGA BRUNA Aumenta il metabolismo e la produzione degli ormoni tiroidei.

Sazio simplex

Se la causa principale del tuo eccesso di peso è da attribuire ad una golosità smisurata, ti consiglio assolutamente di provare Sazio simplex. Questo integratore dimagrante è specifico nel ridurre in modo naturale il senso della fame.

Quando sei stressato, preoccupato o devi seguire una dieta eccessivamente povera di calorie può capitare di non riuscire a seguire i propositi della dieta, siamo esseri umani, non macchine!

Questo prodotto saziante, oltre a modulare l’appetito, ti aiuterà a velocizzare il transito intestinale, riducendo il gonfiore addominale e le fermentazioni digestive.

Soffri di costipazione, gonfiore eccessivo e non riesci a resistere al buon cibo? Prova questo prodotto, non te ne pentirai!

Dieta per perdere 20 Kg in due settimane

Adesso scoprirai i migliori consigli per perdere velocemente 20 Kg.

Aumenta il consumo di acqua

L’acqua rimuove le tossine non necessarie, rendendo più facile perdere peso. Inoltre, l’acqua è priva di calorie, il che la rende una scelta molto migliore rispetto alle bevande zuccherate. Infatti, se puoi limitarti alla sola acqua, le tue probabilità di perdere peso aumenteranno considerevolmente. Se di tanto in tanto hai bisogno di qualcosa di aromatizzato, scegli il tè non zuccherato.

L’acqua potabile può anche aumentare il metabolismo, oltre a farti sentire pieno. Studi recenti dimostrano che bere due bicchieri di acqua fredda può aumentare il metabolismo di circa il 40% per 15-20 minuti. Secondo quanto riferito dai partecipanti a questi studi sulla perdita di peso, hanno riportato una perdita di peso di 15 Kg in tre mesi, in gran parte bevendo solo acqua, ed eliminando tutte le altre bevande caloriche, come gli alcolici, le bibite gassate ecc..

Elimina il cibo spazzatura dalla dieta

Chi segue una dieta standard di solito può permettersi di consumare il cibo spazzatura per una o due volte alla settimana senza subire gravi ripercussioni, tuttavia, se il tuo fine ultimo è quello di perdere 20 kg in soli due settimane devi necessariamente eliminare tutto il cibo spazzatura dalla dispensa.

  • Stai lontano dai cibi grassi e con un alto contenuto di zucchero. Tutto ciò che è pastellato, fritto, ricoperto di cioccolato, confezionato o caricato e conservato con lo zucchero è un alimento da evitare.
  • Assicurati di leggere l’etichette dei prodotti che consumi durante la giornata. Anche cose come lo yogurt e le barrette di cereali possono essere un concentrato di zucchero.

Elimina i carboidrati bianchi

La pasta, la pizza, le merendine e i biscotti sono alimenti ricchi di carboidrati semplici che in realtà sono zuccheri travestiti. Gli zuccheri semplici aumentano i livelli di insulina, e le nostre riserve di grasso, facilitando l’aumento di peso corporeo. 

Per abbassare i picchi insulinici, elimina i carboidrati trasformati, come riso bianco, pane e patate, oltre a biscotti, torte, ciambelle, patatine, salatini e gelato. Sostituisci queste fonti di carboidrati semplici, con i cereali integrali, la frutta e la verdura.

Consuma alimenti con calorie negative

Secondo alcuni ricercatori, alcuni cibi richiedono così tanta energia per essere digeriti che mangiarli, brucia effettivamente più calorie di quelle che possiamo assimilare. Inoltre, l’alta quantità di fibre contenuti in questi alimenti velocizzerebbe la sazietà.

Questi alimenti sono: asparagi, broccoli, cavoli, cavolfiori, sedano, cetrioli, aglio, fagiolini, lattuga, cipolla, ravanello, spinaci, rape e zucchine.

Consuma proteine magre e fai il pieno di verdure

Scegli proteine più magre e fai il pieno di verdure. Invece di manzo e maiale, opta per carni più magre come pollo o il pesce. Il consumo di pesce è particolarmente utile perché gli acidi grassi nel pesce danno al tuo corpo gli oli benefici di cui ha bisogno per aumentare la produzione ormonale e combattere la voglia di consumare cibi ricchi di grassi. 

Le verdure sono nutrienti, contengono poche calorie e zuccheri e ti mantengono sazio a lungo. Sono la strada più breve per perdere peso velocemente.

La dieta dei succhi per perdere 20 Kg in soli due settimane

Una dieta molto in voga per facilitare la perdita di peso, disintossicando il corpo in profondità è quello di consumare la dieta dei succhi liquidi. 

Utilizzata dalle star di Hollywood questo regime alimentare promette un rapido dimagrimento. Il mio consiglio è quello di seguire questa dieta per un massimo di due giorni , per poi riprendere la normale dieta dimagrante. È un regime alimentare che può portare anche alla malnutrizione se effettuata senza criterio.

Esempio di dieta quotidiana per perdere 20 kg in due settimane

Menù quotidiano di esempio per perdere 20 Kg in soli due settimane

Colazione

 latte di mandorle + fiocchi d’avena + una mela

Pranzo

riso integrale al pomodoro + petto di pollo + insalatona a volontà + un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva

Merenda

Un estratto di mezza mela, mezzo sedano e mezza barbabietola rossa

Cena

Salmone al cartoccio + insalatona mista a volontà + un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva

Cambia il tuo stile di vita

Fai esercizio fisico ogni giorno:

Il modo migliore per bruciare calorie è fare esercizio fisico . Se il tuo corpo ha già familiarità con un’attività fisica moderata, potresti essere in grado di fare un salto di qualità alternando attività moderata e vigorosa durante la giornata. D’altra parte, se non sei abituato a fare molta attività fisica, dovresti limitarti ad un esercizio moderato. In ogni caso, assicurati di fare molte pause e di reidratarti con molta acqua in modo coerente.

  • L’attività vigorosa brucia tra le 400 e le 600 calorie all’ora e gli esempi includono corsa, ciclismo, nuoto, aerobica, basket e sollevamento pesi pesante o lavori in giardino.
  • Un’attività moderata brucia tra le 200 e le 400 calorie all’ora e include escursionismo, lavori leggeri in giardino, ballo, golf, ciclismo lento e camminata lenta. Fai almeno 30 minuti di esercizio 2-3 volte a settimana.

Dormi almeno 7-8 ore per notte: Il corpo umano non può funzionare correttamente senza dormire. Il sonno dà al corpo la possibilità di riposarsi, riportandolo alle condizioni operative massime e rendendo così più facile per il corpo bruciare calorie e perdere peso. Per perdere molto peso in un breve lasso di tempo, dovresti assicurarti di dormire tra le sette e le otto ore ogni notte.

 

Conclusioni finali

Adesso sai davvero tutto! Se davvero vuoi perdere 20 kg in soli 14 giorni non ti resta che seguire ogni consiglio descritto in questo articolo, e vedrai che la tua perdita di peso sarà un vero successo!

15 giorni senza carboidrati

Iscriviti alla newsletter!

Scopri gli errori più comuni commessi dalle persone che vogliono perdere peso

Consenso trattamento dati

Grazie per l'iscrizione!

Pin It on Pinterest

Share This

CONDIVIDI IL POST SUI SOCIAL!

Condividi questo articolo con i tuoi amici!