Se vuoi stampare il menù della dieta plank sei nel posto giusto!

La Dieta Plank è un percorso alimentare che deve essere seguito solamente per due settimane. Seguire questa dieta per un tempo maggiore potrebbe portare a carenze vitaminiche, e nella peggiore delle ipotesi a malnutrizione.

La dieta plank prevede un elevato consumo di proteine, un basso consumo di zuccheri e un ridotto consumo di calorie. Questa dieta ipocalorica può aiutarti a far perdere fino a 9 kg di peso in 15 giorni, consumando prevalentemente proteine animali e verdure.

Non c’è dubbio, che la dieta plank possa favorire il dimagrimento, tuttavia, è un menù completamente sbilanciato, che dovrebbe essere assolutamente evitato dalle persone con problemi ai reni, al fegato o con disturbi cardiaci. Anche le donne in gravidanza e in allattamento dovrebbero stare alla larga da questa dieta low carb.

La dieta plank classica non può subire variazioni, tuttavia, della dieta plank esiste anche una versione modifica, in cui è previsto qualche leggera sostituzione, come poter consumare una scatoletta di tonno al posto dell’uovo sodo.

Dieta plank menù da stampare in pdf

GIORNO 1
Colazione: caffè amaro
Pranzo: 2 uova cucinate senza grassi (sode), spinaci con un pizzico di sale
Cena: una bistecca e insalata

GIORNO 2
Colazione: caffè amaro e un piccolo panino
Pranzo: una bistecca, insalata e un frutto
Cena: prosciutto cotto e un’arancia

GIORNO 3
Colazione: caffè amaro e un piccolo panino
Pranzo: 2 uova cucinate senza grassi (sode) e pomodori
Cena: prosciutto cotto e insalata

GIORNO 4
Colazione: caffè amaro e un piccolo panino
Pranzo: un uovo sodo, formaggio tipo svizzero e carote
Cena: yogurt scremato e un frutto

GIORNO 5
Colazione: caffè amaro e un piccolo panino
Pranzo: pesce lessato e pomodori
Cena: una bistecca e insalata

GIORNO 6
Colazione: caffè amaro e un piccolo panino (altre versioni prevedono tè con succo di limone)
Pranzo: petto di pollo grigliato
Cena: un uovo sodo e carote

GIORNO 7
Colazione: una tazza di tè
Pranzo: bistecca alla griglia e un frutto
Cena: a piacere (con moderazione)

NOTA BENE: Non seguire la dieta plank in modo autonomo, ma affidati sempre ad uno specialista della nutrizione, che ti saprà consigliare al meglio. Se non puoi andare dal dietologo, ti consiglio almeno di leggere un libro, dove si spiega nel dettaglio, come seguire la dieta plank, senza rischiare di incorrere in nessun effetto collaterale. 

La dieta plank funziona veramente?

La dieta plank è un regime dietetico ipocalorico a basso contenuto di carboidrati. Numerose ricerche hanno rilevato che le diete dimagranti più efficaci in assoluto sono:

I ricercatori ipotizzano che la grande efficacia dimagrante data dal consumo di diete iperproteiche e ipoglucidiche dipenda da vari fattori, come:

  • UNA DIMINUZIONE DELL’APPETITO, che porterebbe il soggetto a seguire meglio i dettami della dieta, senza dover combattere continuamente con la propria fame. 
  • AUMENTO DELLA LEPTINA: La leptina è un ormone che induce sazietà nel soggetto, Un livello di leptina elevato spinge il soggetto a consumare meno calorie, mentre un aumento di grelina, noto anche come ormone della fame, spinge continuamente a consumare alimenti ricchi di calorie e zuccheri, favorendo l’aumento di peso. È interessante notare che le diete ricche di proteine e povere di carboidrati aumentano la leptina, riducendo la grelina. Altri fattori, che aumentano la grelina sono un sonno disturbato, fare pasti ricchi di carboidrati, non fare esercizio fisico ed essere continuamente sotto stress
  • TIENE ALTO IL METABOLISMO BASALE DEL CORPO: Consumare una grande quantità di proteine aumenta il dispendio energetico a riposo e protegge la muscolatura dal catabolismo muscolare indotto dalla dieta ipocalorica. Proteggere la massa magra quando si dimagrisce è molto importante, poiché 1 kg di massa muscolare consuma quasi il doppio delle calorie di 1 kg di massa adiposa. + muscolo significa più calorie bruciate durante la giornata.
15 giorni senza carboidrati

Iscriviti alla newsletter!

Scopri gli errori più comuni commessi dalle persone che vogliono perdere peso

Consenso trattamento dati

Grazie per l'iscrizione!

Pin It on Pinterest

Share This

CONDIVIDI IL POST SUI SOCIAL!

Condividi questo articolo con i tuoi amici!