In questo articolo scoprirai le migliori erbe per dimagrire in menopausa

Se sei entrata in menopausa e fai parte di quelle donne che sono aumentate di peso come per magia, non ti allarmare non sei l’unica, anzi sarebbe strano se fosse vero il contrario!

I cambiamenti ormonali, il sonno interrotto, lo stress e la riduzione della massa muscolare sono tutti fattori che favoriscono l’aumento di peso in menopausa. 

Ci sono una miriade di fattori che possono rendere veramente arduo perdere peso durante la menopausa.

Nelle cellule adipose è presente una forma blanda di estrogeno. 

Il corpo delle donne ha bisogno di estrogeni, e quando questi livelli iniziano a diminuire durante la perimenopausa e la menopausa, il corpo può sopperire a tale mancanza provando a crearne di più, accumulando maggiori riserve di grasso.

Inoltre, le donne in menopausa rispondono in modo diverso allo zucchero, correndo un rischio maggiore di diventare insulino-resistenti, fattore che può aumentare il rischio di diabete ed obesità.

Inoltre, gli estrogeni servono per limitare l’azione dello stress. In assenza di questi ormoni femminili siamo maggiormente esposti allo stress.

Lo stress rilascia nel flusso sanguigno il cortisolo e l’adrenalina, che a loro volta, rilasciano glucosio (zucchero).

Generalmente non abbiamo bisogno di questo glucosio extra, poiché non stiamo fuggendo o combattendo un invasore, quindi il nostro corpo lo depositerà nelle cellule adipose addominali, aggravando ulteriormente il problema.

Aggiungi a questi fattori, un sonno poco rigenerante. ( alcuni studi hanno dimostrato che una qualità di sonno insufficiente spinge maggiormente a consumare cibi spazzatura)
 
Inoltre, durante la menopausa c’è un calo della massa muscolare a favore della massa adiposa. 
Dal momento che i muscoli bruciano più calorie del grasso, meno muscoli significano meno calorie bruciate e più aumento di peso. 
 
In conclusione possiamo affermare che i fattori che contribuiscono a rendere difficoltoso perdere peso in menopausa sono:
  1. Calo degli estrogeni
  2. Aumento dello stress
  3. Cattivo riposo notturno
  4. Calo della massa magra

Miglior dieta per dimagrire in menopausa

Se vuoi perdere peso in menopausa devi seguire un regime dietetico basato:

SULLA RIDUZIONE DELLA QUANTITà DI ZUCCHERI CONSUMATI DURANTE LA GIORNATA: È altamente consigliabile ridurre lo zucchero e i carboidrati a base di cereali come pane, pasta, riso e anche patate per ridurre il glucosio nel corpo, migliorando la sensibilità insulinica.

Una scarsa sensibilità all’insulina significa che è molto probabile che il grasso assunto in eccesso venga stoccato direttamente nelle cellule adipose, anziché nella massa muscolare.

CONSUMA PIù GRASSI SANI: Il nostro corpo ha bisogno di grassi sani come l’olio extra vergine di oliva, i frutti di mare, le noci, i semi e l’avocado per funzionare al meglio.

Se non ne abbiamo abbastanza, desidereremo più cibo, probabilmente portandoci a mangiare più zucchero e carboidrati semplici.

CONSUMA ALIMENTI RICCHI DI FITOESTROGENI: Includi più alimenti contenenti fitoestrogeni nella tua dieta, come soia, legumi, cereali integrali e semi di lino. 

I fitoestrogeni possono avere un effetto estrogenico benefico sul corpo. Agganciandosi ai recettori degli estrogeni  producono un debole effetto estrogeno che può aiutare ad alleviare alcuni dei sintomi della menopausa che stanno portando all’aumento di peso.

Migliori erbe per dimagrire in menopausa

Adesso ti elencherò le migliori erbe da assumere durante la menopausa per dimagrire ed eliminare il peso in eccesso.

Miglior integratore per dimagrire in menopausa

Il trifoglio rosso ha due vantaggi principali. In primo luogo sembra avere un effetto protettivo sul fegato ed è utilizzato anche come detergente per il sangue. Questo effetto purificante del sangue può essere utile per eliminare le tossine.

In secondo luogo, il trifoglio rosso contiene isoflavoni (estrogeni vegetali) che sono utili per la regolazione degli estrogeni. Poiché lo squilibrio degli estrogeni svolge un ruolo significativo nell’aumento di peso, il trifoglio rosso può essere utile per riportare il corpo in armonia.

Inoltre, il trifoglio rosso è stato tradizionalmente utilizzato per sostenere la salute femminile in varie fasi della vita, compresa la menopausa. Si dice che aiuti con le vampate di calore, la salute delle ossa e la salute cardiovascolare.

Consuma la tisana all'ortica

L’ortica è una delle erbe migliori per le donne in menopausa poiché:

È UNA BUONA FONTE DI FERROSapevi che la carenza di ferro può compromettere la produzione di TSH (ormone che stimola la tiroide) e contribuire all’ipotiroidismo, e quindi all’aumento di peso?

Sì, la salute della tiroide non riguarda solo lo iodio; hai bisogno anche di ferro

Allora, cos’è il TSH? È un ormone prodotto dalla ghiandola pituitaria.

E l’ipofisi è sempre in comunicazione con la tiroide. Senza un’adeguata produzione di TSH, la tiroide non riceverà i segnali necessari per la produzione di T3 (triiodotironina) e T4 (tiroxina).

Molte donne entrando in menopausa scoprono di essere anemiche, ed ipotiroidee. Una risposta sola: utilizza l’ortica, una vera alleata per le donne in menopausa!

COMBATTE L’INFIAMMAZIONE DEL CORPO: Un eccesso di stress, favorisce l’infiammazione ed una produzione eccessiva di cortisolo, che a sua volta favorisce l’aumento di peso. L’assunzione di ortica ha dimostrato essere in grado di ridurre il cortisolo e gli stati infiammatori del corpo, contribuendo così a migliorare indirettamente il dimagrimento.

Riduce i livelli di zucchero del sangue: Come già detto in precedenza livelli eccessivi di zucchero nel sangue possono portare a diabete ed obesità. L’assunzione di ortica migliora la sensibilità insulinica, riducendo il rischio di aumentare di peso.

L’ortica può essere assunta tramite il consumo di integratori, CLICCA QUI PER SCOPRIRE IL MIGLIOR INTEGRATORE DI ORTICA IN CAPUSLE DISPONIBILE SUL MERCATO, oppure sotto forma di tisana.

Domande più frequenti

Cos’è la menopausa?

La menopausa è quella condizione in cui la donna cessa di avere le mestruazioni per almeno 12 mesi.

Quali sono i sintomi della menopausa?

  • Bassi livelli di estrogeni
  • Cambiamenti di umore
  • Mal di testa
  • Metabolismo rallentato e aumento di peso
  • Secchezza vaginale
  • Seno poco sodo
  • Perdita di pienezza nel seno
  • Pelle secca e caduta dei capelli
  • Vampate di calore, accompagnate da sudorazione o viso arrossato
  • Brividi
  • Diminuzione nell’interesse sessuale
  • Affaticamento, problemi di sonno e sudorazioni notturne
  • Dolori alle articolazioni e ai muscoli
  • Incontinenza urinaria
 

Quali sono le migliori erbe per dimagrire in menopausa?

Le miglior erbe per dimagrire in menopausa sono:

  • ORTICA
  • TRIFOGLIO ROSSO