La dieta ideata dal dottor Giorgio Calabrese è ideale per le donne che vogliono dimagrire in menopausa.

Questo regime alimentare favorisce la perdita dei chili in eccesso, ed è ideale per le donne in menopausa che hanno problemi di metabolismo lento.

I sintomi associati alla menopausa possono essere limitanti e compromettere la qualità della vita: aumento di peso, osteoporosi, problemi ad addormentarsi, sudorazione eccessiva, ansia, e in rari casi possono comparire sintomi associati alla depressione

La menopausa inizia quando la donna smette di avere il ciclo mestruale da almeno 12 mesi. In questo periodo sperimenta un forte calo ormonale (diminuzione degli ormoni femminili, come gli estrogeni) che facilita l’accumulo della massa adiposa sulla pancia, sui glutei e sull’addome.

La dieta ideata dal dottor calabrese mira a ridurre tutti i sintomi associati alla menopausa. 

Questo regime alimentare è ricco di  fito-estrogeni che aumentano in modo naturale, senza rischi, la produzione di ormoni femminili nel corpo della donna.

Studi hanno dimostrato che un’alimentazione ricca di queste sostanze può ridurre la sintomatologia associata alla menopausa.

Inoltre, questa dieta è composta da cibi ricchi di minerali, vitamine, ed antiossidanti che prevengono l’invecchiamento cellulare, diminuiscono l’infiammazione dell’organismo e  favoriscono il dimagrimento.

Prima di iniziare qualsiasi dieta occorre consultare un nutrizionista o un dietologo.

Dieta in menopausa del dottor Giorgio Calabrese

Prima di affrontare questo percorso alimentare per la perdita di peso, il dottor Calabrese consiglia alle donne in perimenopausa, menopausa, e postmenopausa di consultare un endocrinologo per scoprire i propri livelli ormonali.

Questa dieta dimagrante prevede un apporto calorico quotidiano di circa 1300-1400 calorie, ed è ideale per le persone che vogliono dare uno shock al proprio metabolismo energetico.

Oltre a prevedere una forte limitazione calorica, questo regime alimentare si basa su cibi ricchi di micronutrienti, che migliorano la salute globale dell’organismo.

Se stai cercando un regime dietetico che possa farti perdere i chili di troppo accumulati in menopausa, questa dieta fa proprio al caso tuo!

 

Esempio di dieta del dottor Giorgio Calabrese per le donne in menopausa

Colazione

30 grammi di noci – uno yogurt greco da 170 grammi

Spuntino

un frutto a piacere (banana – pera -mela)

Pranzo

80 grammi di riso integrale al pomodoro e basilico – 80 grammi di salmone al cartoccio – insalatona mista (finocchio – carote- pomodoro)

Merenda

Centrifugato di una mela – mezza barbabietola rossa – mezzo sedano – 25 grammi di mandorle

Cena

120 grammi do petto di pollo +100 grammi di spinaci lessi + spruzzata di limone + un cucchiaino di curcuma e pinoli grattugiati

Chi dovrebbe seguire o evitare questa dieta?

Oltre alle donne in menopausa questo regime alimentare può essere seguito da tutti quei soggetti che vogliono dimagrire, ed eliminare il grasso in eccesso.

Le persone che non dovrebbero seguire questo regime dimagrante sono:

  • persone con problemi di magrezza eccessiva
  • soggetti con problemi psichici (anoressia, bulimia, ecc..)
  • soggetti con patologie digestive (colite, sindrome del colon irritabile, gastrite, malassorbimento intestinale), o patologie renali 

Altre indicazioni

Anche se la dieta ideata dal dottor Giorgio Calabrese facilita la perdita di peso nelle donne in menopausa, occorre effettuare dell’esercizio fisico per migliorare ulteriormente la combustione dei grassi.

Oltre a migliorare tutto il processo dimagrante, l’esercizio fisico aumenta il metabolismo, migliora la  ricomposizione corporea ed aumenta l’ossigenazione dell’organismo, migliorando anche la produzione ormonale.

Articoli correlati