È possibile perdere 30 kg camminando? Scopriamolo subito!

Camminare è un atto semplice, naturale, quasi automatico. Ma questo esercizio fisico, oltre a favorire un buon stato di salute, può aiutare a farci perdere peso? Sì, camminando correttamente per il tempo che ti serve, e se abbinato ad una dieta sana ed equilibrata può favorire il dimagrimento.

È importante esercitarsi a camminare a lungo e mantenere una media di un’ora al giorno. Ti consigliamo di camminare almeno 1 ora, ma puoi prolungare questo periodo se vuoi. Se cammini per meno di 1 ora godrai di molti benefici per la salute, tuttavia gli effetti dimagranti saranno minori.

E poi, un altro fattore da tenere in considerazione per la tua routine: la velocità. In genere, quando si cammina senza fretta, si raggiunge una velocità massima di 3 km/h .

Non dimenticare di respirare, se possibile con il diaframma. Contrariamente alla credenza popolare, il grasso non viene eliminato solo con i liquidi! Evapora anche sotto forma di CO2 attraverso la respirazione.

Dimagrire camminando è ideale soprattutto per le persone che durante la giornata hanno almeno 1 ora di tempo libero per andare al parco. 

Perdere 30 kg camminando, è veramente possibile?

Se dovessi perdere 1 o 2 kg ti potrei anche dire che ti basterebbe camminare, tuttavia qui stiamo parlando di una forte perdita di chili, e solo camminare, non ti porterà a perdere tutti quei kg indesiderati.

Se vuoi perdere 30 kg, camminando, devi necessariamente cambiare alcune strategie dietetiche e non, come:

Aumenta l’intensità della camminata giorno dopo giorno. Lo so è dura, ma se vuoi aumentare il dispendio energetico a riposo devi necessariamente cercare di aumentare l’intensità durante le tue camminate.

Segui una dieta sana ed ipocalorica: Non basta camminare, per poter dimagrire 30 chili, ma devi cambiare drasticamente la tua alimentazione. Oltre a consumare una dieta povera di calorie, devi optare per una dieta basata su frutta, verdura, cereali integrali, legumi, e fonti proteiche magre, come il pollo e il pesce.

Utilizza un integratore brucia grassi: Non lo dirò mai abbastanza! Gli integratori dimagranti se utilizzati senza dieta ed esercizio fisico sono quasi inutili, ma se affiancati ad una buona dieta e dall’esercizio fisico possono essere il tuo asso nella manica. Questi preparati erboristici fungono da potenziatori della perdita di peso. Se con la dieta e l’esercizio fisico perdi 3 Kg in 20 giorni, con l’utilizzo di un integratore dimagrante puoi aumentare la perdita di peso di altri 2 Kg, non male vero!

Secondo le testimonianze di molte mie clienti ti assicuro che il miglior integratore dimagrante da affiancare alla dieta e alla camminata è senza nessun dubbio Proslim active!

E se volessi dimagrire a casa mia, come potrei fare?

Se non hai voglia di andare al parco a camminare, puoi decidere di perdere peso, camminando comodamente a casa tua. Ci sono varie strategie che potresti seguire, come:

Utilizzare uno stepper: Potresti mimare la camminata andando su e giù su uno stepper. Questa attività può risultare anche più intensa della semplice camminata. 

Utilizza un tapis roulant: Potresti letteralmente camminare a casa tua utilizzando il tapis roulant, mentre stai guardando i tuoi programmi preferiti alla televisione.

5 consigli per dimagrire efficacemente camminando 1 ora al giorno

Regalati un contapassi

Un pedometro può aiutarti a rimanere motivato! Si stima che 6.000 passi giornalieri ti aiutino a rimanere in forma e 10.000 ti aiutino a perdere peso.

Ricordati di idratarti bene!

Una corretta idratazione aiuta ad eliminare le tossine in eccesso . Porta con te una bottiglia d’acqua e bevi qualche sorso secondo le tue necessità. A parte l’acqua, ti consiglio di provare la tisana alla lavanda. Oltre ad essere deliziosa, aiuta a dimagrire, riecquilibrando il sistema nervoso.

Monitora la tua dieta

Inutile dire che la dieta gioca un ruolo chiave nella tua perdita di peso. È quindi necessario coniugare attività fisica e una buona alimentazione. Preferisci cibi sani senza grassi ed evita quelli dolci e salati.

Utilizza un integratore dimagrante

Infine, ultimo consiglio: se davvero vuoi perdere 30 Kg, camminando, ti consiglio prima di iniziare la tua camminata, di consumare un integratore dimagrante che migliorerà notevolmente il consumo di calorie durante l’esercizio. Questo piccolo trucchetto ti permetterà di perdere peso in modo molto più veloce.

Domande più frequenti

Quante calorie si bruciano camminando?

Qualunque sia la tua età, il tuo livello o il tuo peso, camminare è l’attività fisica meno impegnativa e più naturale. Per 30 minuti di pratica, si bruciano più di 100 calorie.

Quali sono i benefici della camminata?

Sempre più persone optano per la camminata veloce. 

A differenza della corsa, la camminata veloce non genera alcun trauma, né alle articolazioni, né a livello della colonna vertebrale poiché non c’è impatto.  

La camminata veloce è adatta a tutti. Qualunque sia la tua età e la tua condizione fisica, puoi ad esempio decidere di camminare 1 ora al giorno per perdere peso senza controindicazioni. Oltre a ridurre le tue maniglie dell’amore, godrai ovviamente dei numerosi benefici per la salute derivanti dalla pratica dell’attività fisica. Questa attività fisica può aiutarti a ridurre la perdita muscolare legata all’età. Questo ti aiuta a mantenere più forza e funzione muscolare.

Sebbene camminare sia un’attività delicata, è in grado di:

  • migliorare la tua capacità respiratoria,
  • prevenire le malattie cardiovascolari,
  • accelerare il  metabolismo,
  • ritardare l’osteoporosi,
  • ridurre il rischio di cancro
Quanto devo camminare per perdere peso?

Camminare per bruciare calorie è diventato molto popolare. I medici raccomandano di camminare almeno 1 ora al giorno per vedere davvero gli effetti sulla tua salute e sul tuo aspetto fisico. Tuttavia, in termini di distanza, 1 ora non significa molto.

Per rimanere in forma è necessario fare 6000 gradini al giorno. Se vuoi perdere peso, dovresti fare più di 10.000 passi al giorno . Se vuoi convertire il numero di km in calorie bruciate, sappi che un’ora di cammino a un ritmo di 5 km / h ti permette di consumare quasi 250 kcal. Per una passeggiata a 6km / h si spendono 300kcal e per 7km / h si arriva a 360kcal.

Perdere 30 Kg camminando, è possibile?

Solo camminare non ti farà perdere 30 Kg, tuttavia se associato ad una buona dieta e al consumo di un buon integratore brucia grassi, la perdita di peso sarà inevitabile.

15 giorni senza carboidrati

Iscriviti alla newsletter!

Scopri gli errori più comuni commessi dalle persone che vogliono perdere peso

Consenso trattamento dati

Grazie per l'iscrizione!

Pin It on Pinterest

Share This

CONDIVIDI IL POST SUI SOCIAL!

Condividi questo articolo con i tuoi amici!