Quanti Kg si perdono con il glucomannano? 

Ormai sono tanti mesi che non si sente parlare di altro, ma il glucomannano possiede davvero proprietà dimagranti? Prima di rispondere in modo esauriente a questa domanda cerchiamo di scoprire cosa è il glucomannano e perché è sulla bocca di tutti.

 

Il glucomannano è uno zucchero prodotto dalla radice della pianta konjac, che è stato utilizzato per secoli nella cucina tradizionale giapponese come addensante o gelificante. Per poche calorie, il glucomannano crea un senso di pienezza assorbendo l’acqua ed espandendosi per formare una fibra voluminosa nello stomaco.

 

Quando viene consumato, il glucomannano assorbe l’acqua nel tratto digerente, riducendo l’assorbimento di carboidrati e colesterolo e quindi favorendo la perdita di peso. Questo integratore ti fa anche sentire pieno senza lasciarti eccessivamente gonfio.

La “fibra voluminosa” viene quindi espulsa dal tuo corpo attraverso il tratto digestivo. È risaputo che questo effetto purificante aiuta con tutta una serie di problemi medici, come la riduzione del colesterolo, il controllo della glicemia nelle persone con diabete di tipo 2 e la costipazione.

Quali sono le proprietà del glucomannano?

Come altre fibre idrosolubili, si ritiene che il glucomannano possa promuovere la perdita di peso in diversi modi:

  • Basso contenuto di calorie
  • Occupa spazio nello stomaco, favorendo la sazietà, e riducendo potenzialmente l’assunzione di cibo al pasto successivo
  • Ritarda lo svuotamento dello stomaco, promuovendo un senso di pienezza
  • Riduce l’assorbimento di grassi e proteine

Inoltre, fungendo da prebiotico nutre i batteri buoni presenti  nel tratto digestivo. I batteri buoni trasformano il glucomannano in acidi grassi a catena corta come il butirrato che ha dimostrato essere in grado di prevenire l’aumento di grasso in alcune ricerche effettuate sugli animali.

Molti esperti ritengono che l’eccezionale viscosità del glucomannano lo renda un integratore efficace per la perdita di peso. 

Nello studio più ampio, a 176 persone sane ma in sovrappeso, con una dieta ipocalorica è stato assegnato in modo casuale un placebo o un integratore di glucomannano. Lo studio ha testato tre diversi integratori di glucomannano con dosaggi variabili. Dopo cinque settimane, i risultati sono stati impressionanti e coloro che hanno integrato il glucomannano hanno avuto una perdita di peso significativamente maggiore.

Altri studi hanno avuto risultati simili, e il glucomannano ha causato una modesta perdita di peso negli individui obesi e in sovrappeso se ingerito frequentemente prima di un pasto. Risulta più efficace per la perdita di peso se combinato con diete dimagranti come la dieta chetogenica, o se assunto assieme ad un integratore dimagrante brucia grassi.

Altri benefici per la salute

Il glucomannano potrebbe ridurre alcuni fattori di rischio di malattie cardiache. Gli studi dimostrano che può aiutare a ridurre il colesterolo nel sangue diminuendo l’assorbimento del colesterolo nel tratto digestivo.

Alcune ricerche mostrano che l’aggiunta di glucomannano alla dieta potrebbe ridurre il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2 e malattie cardiache. Inoltre, può essere utile per trattare la costipazione.

Qual è la migliore marca di glucomannano?

Se stai cercando la migliore marca di glucomannano in commercio, ti consiglio di provare quello della Zenement.

Ogni compressa di glucomannano di questo prodotto contiene al suo interno 625 mg di fibra Konjac e 700 mg di cromo utile a potenziare la perdita di peso. Prodotto vegano e 100% naturale, privo di conservanti, coloranti e sostanze ogm. 

Quanti Kg si perdono con il glucomannano?

Ad oggi non è possibile dire con assoluta certezza quanti Kg si possano perdere con il glucomannano, tuttavia alcuni studi hanno dimostrato che l’assunzione di questo composto vegetale può portare ad una perdita di peso corporeo fino a 0.8 kg alla settimana.

Per velocizzare la perdita di peso si consiglia di associare al glucomannano, un buon integratore dimagrante, che possa accelerare il metabolismo e migliorare la combustione dei grassi.

Dopo varie ricerche ed aver testato moltissimi prodotti posso assicurarti che il miglior prodotto dimagrante in commercio ad oggi è Proslime active.

Domande frequenti

Per quanto tempo devo assumere il glucomannano?

Puoi assumere il glucomannano inizialmente per facilitare la perdita di peso, e una volta raggiunto il tuo obbiettivo dimagrante, puoi continuare ad assumerlo per migliorare la salute dell’organismo. 

Quanto glucomannano consumare al giorno per dimagrire?

Si consiglia di consumare una quantità di glucomannano tra 1 e 4 grammi.

Dove posso trovare il glucomannano?

È possibile acquistare prodotti a base di glucomannano in farmacia, nelle erboristerie o nei vari ecommerce.

Quanti Kg si perdono con il glucomannano?

Attraverso l’assunzione di integratori di glucomannano è possibile perdere fino a 0.8 Kg alla settimana.

15 giorni senza carboidrati

Iscriviti alla newsletter!

Scopri gli errori più comuni commessi dalle persone che vogliono perdere peso

Consenso trattamento dati

Grazie per l'iscrizione!

Pin It on Pinterest

Share This

CONDIVIDI IL POST SUI SOCIAL!

Condividi questo articolo con i tuoi amici!